topi non avevano nipoti

Mia madre si inventa le parole. Per questo gode di stima internazionale.
Quando c’è un vuoto semantico, tac, arriva lei e lo riempie con un neologismo. Poco importa che questo non sia richiesto, lei lo fa comunque. E tutti giù ad aggiornare i vocabolari.

Le sue due ultime creazioni sono:

CALCAREO: non come aggettivo, no infatti, ma come sostantivo. Tipo “Pulisci li che c’è il calcareo”. Quando lo dice io le assegno 10 punti di stima, perché è proprio un bel sentire. All’inizio tentavo di correggerla, ma poi mi sono detto: “che cazzo, non fermerò il progresso. Se la lingua italiana evolve chi sono io per sbarrarle la strada?” E tu Mastro Lindo, che hai da guardare, conosciamo tutti il tuo segreto (Mastro Lindo è stato disegnato sulle fattezze di Carol Wojtyla), se è cambiato il kinder bimbo puoi cambiare anche tu, sai? E Ratzinger non è proprio il massimo. Così anche Mastro Leendo ha cambiato al volo e sulla bottiglia vediamo scritto Una Forza Contro Il Calcareo.
La calcareo-mania si è diffusa rapidamente. Steve Jobs Mia madre ieri ha presentato l’iPod fatto di calcareo.

BIOADESIVO: l’altro giorno se ne è saltata fuori con la parola "bioadesivo", ho sgranato gli occhi
SG: eh?
Madre di SG: si, il bioadesivo, quello che attacca da tutte e due le parti,
SG: ahhh il Bi-ades… vabbè lasciamo perdere

Bioadesivo, flash dei fotografi sul neo neologismo.

Così scuotevo la testa e pensavo, miscredente, ah mamma, che simpatico donnone, perché sbagli le parole? Ma poco dopo ho sentito dei rumori dalla cantina:
SG: Mamma? Mamma sei tu?
MdSG: Si.
SG: Beh, ti volevo dire non si dice biOadesivo, ma biadesivo, insomma BI perché attacca due volte, non BIO, non è mica biologico ahahahah
MdSG:…
SG: Mamma dai, non è un dram…
MdSG: Sai cos’è questo?
SG: Ma…
MdSG: Una sostanza collosa di origine biologica, creata con matrici esogene di polimeri biodegradabili.
SG: Ma, allora non…
MdSG: Già, non stavo sbagliando… questo E’ bioadesivo.
SG: Questo significa che…
MdSG: L’hai scoperto.
SG: Tu sei…
MdSG: Dillo.
SG: Spiderman.

Così conobbi la vera natura di mia madre: hype, spiderman e Asor Rosa.

Fine post

Inizio after party

Intervistatrice: Ehi stranigiorni perché lei è così cazzone?
SG, sorseggiando martini: non saprei.
I: La sua esclusione dai blog award l’ha delusa?
SG: Beh speravo di partecipare nella categoria del miglior blog erotico.
I: Ma qui non c’è nulla di erotico.
SG: Per questo non mi hanno messo.
I: Progetti per il futuro?
SG: Scrivere roba più erotica.
I: Tipo?
SG: Tipo che lei ha tette piccole e sode.
I: I miei seni sono grandi e flaccidi.
SG: Non importa, Dan Brown lo scrive sempre.
I: Cosa?
SG: TPES. Tette piccole e sode.
I: Non basta per farla rientrare nella categoria erotica.
SG: Posso mostrarle il mio pene?
I: No.
SG: E adesso.
I: No.
SG: Può mostrami le sue TPES?
I: No. Non ho TPES, ma TGEF. E lei non è uno scrittore erotico.
SG: Culo.
I: Arrivederci.
SG: Ho un PLET.

Stranigiorni finisce il suo martini e annota sulla moleskine alcune frasi
•    i topi non avevano nipoti
•    la vecchia porta la sbarra
•    mezzo minuto di raccoglimento
•    ho un membro enorme

Applausi per Fibra e per chi risolverà l’enigma.

Annunci

10 commenti »

  1. siamo noi le parole. ed è pure bello inventarsele, buttarci dentro la fantasia. le parole come nuvole.

    che delusione quella intervistatrice.

  2. in effetti la sua indisposizione ha sbarrato la mia strada verso l’erotismo.
    che si è dovuto tramutare giocoforza in auto-erotismo.

  3. jabba said

    1) palindromo
    2) ambiguità sintattica (o “vecchia” come soggetto, oppure “vecchia porta”)
    3) cucchiaino
    4) nel tuo privato circolo del golf c’è un possente lottatore di sumo (:P)

    Ho vinto qualche cossa?

  4. Applausi per Jabba Jabba Jabba Jabba Jabba Jabba Jabba
    Applausi Applausi

  5. Sig. P. said

    E lunga vita ad Asor Rosa, palindromo fatto uomo.

  6. saltatempo said

    Beh… scusa, ma mio nonno ha da offrire di meglio. Tipo: “Il lavoro MOBILITA l’uomo”… Un’altra ottima è: “Mi da un goccio di acqua atomica?!?!” E per finire: “Oggi ho male ai cervicali…”
    E così via.
    Ad libitum!
    d

  7. l’acqua atomica è un’ottimo allucinogeno.
    nonno rulez.

  8. charlie68g said

    e io che volevo smettere di fumare….

  9. no, perchè? non arrivare a tanto.
    potresti pentirtene.

    non fumare è così un-cool.

  10. charlie68g said

    Vabbè
    allora ne rollo un’altra…

RSS feed for comments on this post · TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: