idee imprenditoriali azzeccate

Come
una folgorazione. Hai presente? Una molla che ti scatta nel cervello e
ti fa dire ma che cazz. Sarà la paternità, sarà il raggiungimento dei
30, sarà che ormai i livelli a cui sono arrivate non concedono più
alcun indugio, ma finalmente, dopo 9 anni 9 di reazioni meccaniche
senza pensiero, beh… quest’anno, prima di gettarle, mi sono seduto su
una sedia, ho guardato il pacchettino blu puzzolente di stampa e agenti
chimici e mi sono chiesto: ma chi cazzo le usa, le Pagine Utili?

Dal 1996 ci ammorbano con il loro olezzo, dal 96 ci arrivano in casa,
con il loro mesto servizio alternativo alle pagine gialle, un servizio
scadente e anacronistico. Ricordo le campagne tv, il lancio faraonico,
il volume tanto atteso, la nuova bibba. Un valido compagno di vita, una
faro nella giungla cittadina. Poi la bolla rapidamente si sgonfia, il
mefitico libretto perde utenza, gli inserzionisti calano, gli utenti
abbandonano, le pagine si assottigliano. Il merdoso testo compie voli
sempre più arcuati verso i cestini delle nostre case, sempre più spesso
senza togliere nemmeno il cellophane. La spirale perversa non si placa:
se proprio uno vuole martellarsi lo scroto e non usare internet, chi
userà le PU sapendo di trovare meno della metà di posti rispetto alle
canoniche pagine gialline? E il volume si riduce, la pagine calano, la
dimensione del font aumenta. Sembra chiaro che si rimane aperti solo
per non incappare in penali di inserzionisti che hanno già pagato più
annate, ma non è un bel vedere. Meno contratti, meno utenza. Meno
utenza, meno contratti. Il destino si sta compiendo. Le pagine utili
stanno morendo e come una nana bianca millenaria stanno collassando su
loro stesse.
Arriverà un giorno in cui per posta arriverà un foglietto.
Con un solo nome.

E sarà la fine.

Annunci

8 commenti »

  1. scimmio said

  2. Miro & Bask said

    Noi grazie alle pagine Utili siamo sopravvissuti a una settimana nell’est europa…

    Un saluto da Budapest!

  3. erba said

    fantastico!!
    faaantastico.
    fare sondaggio.
    io non le uso. non ricordo manco se le ho. forse c’ho foderato la gabbia delle cocorite che non ho.

  4. p.s.v. said

    grrrande. e sarà la fine pure dell’editore

  5. Miss TicoTico said

    non male l’immagine segnalata da scimmio…!

    le rare volte che ho consultato le pagine utili cercavo contatti perché disperata per non aver lavoro.
    finito di sfogliarle, ero più disperata di prima.

    attendo con ansia un tuo nuovo malefico post.

    saluti da MTT

  6. jessy said

    a casa mia si butta via anche l’elenco, figuriamoci le pagine utili…

  7. jessy said

    ho messo un po’ di foto carine di donna elastica sul mio blog…:-)

  8. MTT said

    se devi postare qualcosa di nuovo, aspetta ancora qualche giorno. io ieri sera ho smadonnato in aramaico (antico, s’intende) a causa degli “ammodernamenti” del pannello di controllo…
    oltrettutto in questo momento manco si vede il nuovo post, di cui andavo così fiera… (una mia scoperta “anatomica” ;o)

    le risposte sul papero te le avevo scritte sul mio ultimo post di agosto… chissà se col new deal rimarranno o scompariranno…

    buona settimana da MTT

RSS feed for comments on this post · TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: