100 colpi di eroi inutili

Eccomi qui, nuovamente. Ora mi sento più a mio agio, ho sistemato un po’ il blog, ho creato l’icona, disegnato l’intestazione, messo un po’ di link, aggiunto la sezione “chi sono”, ecc… sto iniziando ad ambientarmi, come è giusto… sono la governante grassa e pignola di questo spazio comune, voglio che tutto sia in ordine, pronto ad accogliere al meglio i visitatori.

Nella sezione ‘storie’ ho messo il primo capitolo del mio libro, così per sport, per offrire un assaggio a chi vorrà coglierlo… ovviamente, come accade al 90% degli aspiranti scrittori in Italia, è stato respinto dalla maggior parte delle case editrici. La motivazione? Il libro è carino, un po’ acerbo, ma soprattutto non ha scene di sesso ed è permeato da una radiazione fossile di buonismo. Buonismo? Un vero peccato per uno che ha sempre voluto essere cinico. Purtroppo l’educazione cristiana lascia i suoi solchi, nel bene o nel male.

Forse dovrei aggiungere scene di sesso qua e la, un po’ alla “100 colpi di spazzola” che pur essendo un pessimo libro campeggia in centinaia di copie negli scaffali della coop, pronto per essere letto e sbirciato da 50enni che lo ricorderanno frementi sotto la doccia.

Cmq… l’argomento del post di oggi non avrebbe dovuto essere questo, ma vedo che mi sono dilungato, quindi di miracle blade vi parlerò domani.

 

PS: il titolo del libro è “Un eroe inutile”

Annunci

6 commenti »

  1. Neckar said

    Ho letto il tuo “Chi sono”… in quali film ti possiamo vedere 😉

  2. passerella said

    100 colpi di spazzola mi è stato regalato, non sono andata oltre le prime 10 pagine.
    Mi ha inorridito.
    Forse dovevo proseguire un po’. Non saprei, comunque i 50 che fremono sotto la doccia mi ha proprio fatto ridere come immagine!

  3. Neckar said

    scusa, non ho afferrato bene il concetto…cosa dicevi su 100 colpi di sapzzola?

  4. Il Gobb said

    Condivido le tue (s)fortune letterarie… ho un bel pacco di lettere di rifiuto in un cassetto 😦

  5. e said

    mi mandi il librino ?

  6. stranigiorni said

    certo… lancerò le pagine nell’aria e il vento le porterà fino a te, misterioso e

RSS feed for comments on this post · TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: